Facebook Twitter
bloggeroid.com

Tipi Di Antidolorifici Da Banco

Pubblicato il Giugno 28, 2023 da Abe Stallons

Ognuno ha usato un qualche tipo di antidolorifico da banco. Abbastanza spesso le persone abusano dei prodotti perché di solito non credono di essere abbastanza forti o dannosi come i farmaci da prescrizione. Mentre i farmaci da banco sono più deboli dei farmaci per il trattamento di prescrizione, sono ancora medicine. Il sollievo dal dolore da banco arriverà in due forme: antinfiammatorio non steroideo (FANS) e paracetamolo. Conoscere le differenze tra i tuoi due e il modo in cui funzionano può aiutarti a creare una scelta migliore su quali prodotti utilizzare e su come utilizzarli esattamente.

I FANS funzionano fermando la produzione di Prostaglandin. Le prostaglandine sono certamente una sostanza chimica naturale nel tuo corpo che scatena dolore. Inoltre riducono l'infiammazione. I FANS includono aspirina, ibuprofene, naprossene e ketoprofene. I problemi gastrointestinali saranno l'effetto collaterale più comune dei FANS. I FANS causano anche problemi con la funzione renale. La natura grave e il potenziale per sperimentare effetti indesiderati aumentano con l'uso. I FANS possono anche interferire con i farmaci per la pressione della circolazione sanguigna. Le persone che bevono molto più di 1 liquore settimanalmente aumentano la loro probabilità di sperimentare effetti indesiderati dai FANS.

Il paracetamolo lavora per alleviare il dolore e ridurre la febbre. Il paracetamolo funziona fermando il dolore nella mente invece di come i FANS fermano il dolore nella regione del dolore. Quindi, piuttosto che fermare il dolore, il paracetamolo in realtà blocca la mente dal sentire il dolore. L'uso a lungo termine di paracetamolo, specialmente in grandi dosi, potrebbe causare danni ai reni. Il paracetamolo è più semplice sull'area gastrointestinale rispetto ai FANS, ma può effettuare il fegato con uso a lungo termine.

Sia i FANS che il paracetamolo possono essere utilizzati insieme per prendersi cura del dolore. Tuttavia, è necessario non usare mai due prodotti esattamente dello stesso gruppo insieme, come ad esempio aspirina e naprossene. Questo può provocare un sovradosaggio. Inoltre, è importante consultare il tuo medico prima di assumere un farmaco antidolorifico da banco nel caso in cui tu stia assumendo altri farmaci.