Facebook Twitter
bloggeroid.com

Uno Sguardo Al Sollievo Dal Dolore Per La Fibromialgia

Pubblicato il Settembre 23, 2021 da Abe Stallons

La sindrome della fibromialgia (FMS) è una malattia cronica che colpisce il sistema muscoloscheletrico. I sintomi variano ampiamente tra le vittime, ma generalmente consistono in dolori muscolari e articolari, affaticamento cronico, sindrome dell'intestino irritabile, mal di testa e tenerezza in diverse aree specifiche o "punti scatenanti" all'interno del corpo. La fibromialgia è spesso trascurata dalle vittime come inevitabile conseguenza di un programma frenetico e di stress quotidiano. Quando i pazienti cercano un trattamento, i medici spesso diagnosticano erroneamente la fibromialgia come artrite reumatoide, sindrome da affaticamento cronico o un'altra condizione muscoloscheletrica. Colpisce le donne molto più frequentemente degli uomini, con un rapporto tra circa dieci e uno. Sebbene alcuni casi derivino da un particolare trauma, più spesso la causa esatta è sconosciuta.

Il primo passo per la fibromialgia è diagnosticato correttamente. La condizione non è completamente compresa dalla comunità medica e non esiste alcun percorso di trattamento particolare. La maggior parte dei consigli dati ai pazienti recita come un programma di perdita di peso, sostenendo l'esercizio a bassa intensità, bere molta acqua e riducendo lo stress mentali e fisici come quelli causati da grassi saturi, caffeina, alcol, fumo, carne e zucchero.

Gli antidepressivi sono generalmente prescritti come parte di questo trattamento, che eleva la disposizione del paziente. Possono anche essere raccomandati rilassanti muscolari e aiuti per il sonno. Poiché i malati di fibromialgia sono generalmente trovati a basso contenuto di manganese e magnesio, entrambi i quali aiutano a bilanciare la funzione tiroidea, anche gli integratori nutrizionali possono rivelarsi benefici.

La terapia fisica è un altro componente essenziale per il sollievo dal dolore alla fibromialgia, in quanto insegna ai pazienti metodi di camminata, allungamento ed esercizio fisico che riducono la tensione muscolare e la fatica. Un fisioterapista insegnerà anche ai pazienti come utilizzare strumenti ergonomici nella loro vita quotidiana, come sedie imbottite e tastiere speciali realizzate per ridurre al minimo la tensione muscolare.

Alcuni pazienti decidono di incorporare trattamenti alternativi come agopuntura, chiropratica e terapia di massaggio nel loro trattamento. Mentre l'efficacia dei trattamenti naturali non è stata attentamente studiata e quantificata, le testimonianze dei malati di fibromialgia indicano che tutti questi trattamenti alternativi possono aiutare ad alleviare i sintomi della malattia. Qualunque cosa i pazienti decidano, si deve ricordare che non esiste una cura facile per la fibromialgia e un piano dettagliato che affronta i sintomi mentali e psicologici e promuove le abitudini di stile di vita sane è il modo più diretto per ottenere il sollievo dal dolore alla fibromialgia.